5 libri (più 5) per la SignorinaLave

5 libri per la SignorinaLave “«Scrivi anche tu il post con i tuoi cinque libri preferiti?», dice Valentina, come se fosse una cosa da niente scegliere (solo) cinque libri. Non sono mai stata capace di stabilire il mio libro preferito, non sono brava con le graduatorie, penso sempre che ogni cosa abbia il suo momento e gli assoluti mi vanno stretti. Però sono contenta che Valentina abbia pensato a me, e allora ecco cosa vi dico, se prendete la cosa di pancia così come io l’ho scritta: con in testa il cappello di lettrice, senza nessuna pretesa letteraria né tantomeno professionale. Ovviamente barerò, consideratevi avvisati.”

La lista dei cinque libri (più cinque) la leggete di seguito, e la trovate su Goodreads. Se siete curiosi di capire perché li ho scelti dovete andare sul blog della SignorinaLave.

  1. La storia infinita, Michael Ende
  2. Un giorno questo dolore ti sarà utile, Peter Cameron
  3. Ma gli androidi sognano pecore elettriche, Philip Dick
  4. Misery, Stephen King
  5. Tentativi di botanica degli affetti, Beatrice Masini
  6. La zattera di pietra, José Saramago
  7. Il persecutore, Julio Cortázar
  8. Ricordi, Mike Resnick
  9. Presagio triste, Banana Yoshimoto
  10. Un uomo, Oriana Fallaci